Calcio, sgambatura amichevole per la Vastese contro il Calcio Termoli 1920, in un clima di festa la spuntano i molisani.

20190922_150412

di Pino Somma

Una sgambatura amichevole di metà settimana per la Vastese che per mantenere il ritmo gara sceglie il Calcio Termoli 1920 per il classico confronto pregara domenicale. Al “Madonna Grande” di Nuova Cliternia i giallorossi battono i vastesi grazie ad un gol del solito Pagano che domenica tornerà nello scacchiere di mister Rufini, dopo la squalifica, che si è detto soddisfatto dell’amichevole contro i quotati abruzzesi, attualmente terzi in classifica nel campionato di serie D. Il confronto di Campomarino è servito a mister Marco Amelia, campione del mondo con l’Italia nel 2006, allenatore della Vastese, per vedere all’opera il baby portiere, tra l’altro molisano, Di Renzo, che domenica giocherà titolare dal primo minuto per sostituire lo squalificato Barbini, appiedato dal giudice sportivo per 5 giornate. Il finale della sgambatura, non è stato piacevole, mister Amelia ha preferito interrompere l’allenamento per una lunga chiacchierata negli spogliatoi con i propri giocatori. Domenica Vastese in casa contro i molisani del Vastogirardi, a pari punti in graduatoria, arbitrerà Alessandro Silvestri di Roma 1 coadiuvato da Lorenzo D’Alessandris di Frosinone e Marco De Simone di Roma 1. Il Calcio Termoli 1920, invece, viaggerà in terra campana per affrontare il Comprensorio Vairano; direttore di gara Alice Gagliardi di San Benedetto del Tronto(Ap), assistenti Fiore Di Ciuccio e Cristian Colaneri di Isernia.