Calcio Coppa Italia Molise 2a fase andata : Real Guglionesi-Aurora Capriatese-2-3

20191009_153530

di Pino Somma20191009_153530
REAL GUGLIONESI: Giangiacomo 6, Mancino 6 (69’ Carovilla sv), Colucci S. F.5,5, Spagnuolo An. 5,5, Lapenna G. 6,5, Valenti 6, Viselli 6 (77’ Saracino sv), D’Allocco 6, Consolazio Michele 6, De Nicola 6,5 (86’ Tancredi sv), Consolazio Carlo 6,5.

Allenatore : Ciro Mennella
A disposizione : Porporato, Porrelli, Guerrieri e Di Tella20191009_153440

AURORA CAPRIATESE: Scasserra 7, Delli Carpini 6, Cambio Giancarlo 6, Bertone sv (34’ Cambio PierLuigi 5.), Sisti Michael 6,5 (70’ Caterino sv), Cambio Antonio 6, Di Gregorio 7, Pascale 6, Volpe 6, Mandolfo 6,5, Poziello 6,5 (87’ Gatta sv).

Allenatore : De Rosa Danilo.

A disposizione : Amato e Sisti Manuel.
ARBITRO: Petraglione Domenico di Termoli20191009_153417

Assistenti : Griguoli e Carlo Marinelli di Campobasso.
RETI: 11’ Consolazio M. (RG), 14’ Poziello (AC), 38’ Consolazio C. (RG), 68’ ed 83’ Di Gregorio An. (AC).
NOTE: il Real Guglionesi fallisce un rigore al 92’ con Consolazio M. (parato da Scasserra). Espulso al 75’, nell’Aurora Capriatese,  Caterino per somma di ammonizioni.

Ammoniti D’Allocco e Colucci S. F. (RG); Cambio G. (AC).20191009_153516

Spettatori : 150 circa

Angoli : 7-1

 

 

L’Aurora Capriatese passa al “Nuovo Comunale” di Guglionesi ed ipoteca il img_7209passaggio al terzo turno della coppa Italia regionale. Al 3’ subito i locali con Michele Consolazio imbeccato in profondità da De Nicola conclude sul corpo di Scasserra in uscita. Passano due giri di lancette e Sisti coglie il palo dopo un perfetto passaggio di Di Gregorio. Al 7’ ancora Guglionesi ed ancora Consolazio, ma questa volta è il nipote, Carlo, a conclude su Scasserra in disperata uscita. Al 9’ è il Consolazio più grande Michele, a cercare gloria ma trova l’estremo campano pronto. Ma due minuti più tardi il numero nove di casa non sbaglia : De Nicola lo lancia in profondità, Scasserra esce a vuoto e per l’attaccante è un gioco da ragazzi depositare in rete. Passano solo tre minuti e la parità torna in img_7208campo : il glorioso Poziello tira dal vertice, Spagnuolo devia involontariamente trafiggendo Giangiacomo, uno ad uno. Poco dopo il quarto d’ora Valenti costruisce a destra il cross per la testa di Carlo Consolazio che alza troppo la mira. Al 22’ Sisti, decentrato a destra ci prova, Giangiacomo in tuffo respinge. Alla mezz’ora De Nicola dalla destra trova un varco, cross per Consolazio Michele che coglie in pieno la traversa. Al 38’ la family Consolazio porta al riposo i locali sul 2-1 : il baby Carlo trova un varco, si inserisce, e realizza il nuovo vantaggio nero verde. Ripresa con il Guglionesi avanti al 8’ con Michele Consolazio lanciato da D’Allocco ma trova Scasserra in disperata uscita a fermarlo. Al 23’ Di Gregorio zittisce tutti al “Nuovo Comunale” : punizione 20191009_153451magica e 2-2 confezionato. Al 33’ strepitosa azione di Poziello che salta tutti e conclude a colpo sicuro, sulla linea è La Penna a negargli il gol che è nell’aria ed arriva cinque minuti più tardi in contropiede con Di Gregorio che brucia tutti per l’incredibile vantaggio ospite. I padroni di casa buttano giù la testa e cercano il tutto per tutto : al 42’ lungo lancio di in profondità di Viselli, vanno tutti a vuoto, compreso Scasserra, e palla che si stampa incredibilmente sul palo. Al 47’ La Penna viene steso in area, l’ottimo Domenico Petraglione, sempre vicino alle azione, decreta il penalty, ma Michele Consolazio si fa ribattere il tiro da un grande Scasserra. Festa con il gusto della qualificazione per la Capriatese, Guglionesi che rimanda alla gara 2 il sogno di superare il turno di coppa Italia Molise.