Cln Cus Molise, l’under 19 riprende a correre. Celano ko

una-rete-di-pietrarca

CLN CUS MOLISE            8una-rete-di-pietrarca

FUTSAL CELANO             5

(4-2 primo tempo)

Cln Cus Molise: Silvaroli, Trotta, M. Pietrangelo, A. Pietrangelo, Di Lallo, Pietrarca, Concordia, Patullo, Fierro, La Gioia, Iengo, Presutti. All. Di Stefano.

Futsal Celano: Vitagliani, Leonard, Cicciotti, Molinelli, Catenacci, Tiberi, Zurrini, De Corvo, Lanuto, Di Renzo, De Rosa, Biocca.

Arbitro: Squilletti di Campobasso. Cronometrista: Battista G. di Campobasso.il-celano

Marcatori: Pietrarca, Biocca (2), Concordia, M. Pietrangelo (2) pt; Pietrarca, Concordia (2), Leonard (3), A. Pietrangelo st.

Note: ammoniti Di Lallo, Lanuto. Espulsi M. Pietrangelo, De Rosa e Lanuto.

 

Riprende a correre il Circolo La Nebbia Cus Molise under 19 che supera il Celano al Palaunimol. E’ stata una partita intensa con tante occasioni da gol create dalle due squadre. Alla fine a prevalere è stata la formazione di Antonio Di Stefano che ha visto premiati gli sforzi profusi nell’arco del confronto. Subito botta e risposta per l’1-1 che apre la contesa. Vantaggio locale con Pietrarca servito da Di Lallo e pari abruzzese firmato da Biocca che finalizza una ripartenza. Sugli spalti non ci si annoia e Concordia riporta avanti i molisani sfruttando un assist di capitan Pietrangelo. Il Celano non ci sta e impegna Silvaroli (ottima la sua prova) in almeno tre circostanze. Il portiere del Cln Cus Molise è però bravo nella chiusura. La squadra ospite colpisce anche una traversa con De Rosa che, solo davanti al portiere non trova il bersaglio grosso. Il Cln Cus Molise affonda il colpo: Pietrarca e Matteo Pietrangelo duettano con il capitano che trova la stoccata vincente per il 3-1. Subito dopo, però, Biocca riporta sotto il Celano. Al tramonto del primo tempo ci pensa Matteo Pietrangelo a mandare le due squadre negli spogliatoi sul 4-2.

Nella seconda frazione parte forte la squadra di Di Stefano. Pietrarca prima e Concordia poi indirizzano la sfida sul 6-2 per il Cln Cus Molise. Gli abruzzesi non ci stanno ad ammainare troppo presto bandiera bianca. Ci pensa Leonard con una tripletta a riavvicinare il Celano. Sul 6-5, però,  il Cln Cus Molise riesce a tenere il controllo delle operazioni. Alessandro Pietrangelo vince un rimpallo e scarica in rete il 7-5. Poi Concordia scrive la parola fine sul confronto per l’8-5.

 

Ufficio Stampa Stefano Saliola 328-3330361