TIPO : 📢 Cosa succede questo fine settimana? Europavox Bologna, Nicolai Lilin, “Nozze” di Elias Canetti e molto altro

logo_tipo_ok1
Visualizza la mail nel browser

Cosa succede questo fine settimana

Ciao a tutti, ben ritrovati. Pronti per il nuovo fine settimana? Alla due giorni di Europavox Bologna potete scoprire cosa si muove nelle scene musicali dei paesi del vecchio continente, ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia la mostra “What a wonderful world” presenta l’incontro con Nicolai Lilin, al Teatro delle Passioni di Modena debutta “Nozze” di Elias Canetti con l’esordio alla regia di Lino Guanciale. A seguire trovate questo e altro, insieme al nostro consueto sguardo sui live dei prossimi mesi e sulle mostre.
Europavox Bologna 2019
Venerdì 6 e sabato 7 dicembre al Teatro Comunale torna Europavox Bologna, ultima tappa annuale del Festival internazionale “senza confini”, dedicato alla diversità musicale europea. Sul palco il duo dream-pop austriaco Anger, il leader dei Mogwai Stuart Braithwaite, la dark electronica della londinese Eckoes, il rocker francese Jean Felzine, la darkwawe dei britannici Iyeara, dalla Polonia (ma è statunitense d’origine) Low Roar con i suoi ariosi paesaggi sonori, dall’Estonia il Dj e produttore Noëp. E ancora: le pennellate elettroniche del giovanissimo tedesco Niklas Paschburg, i bielorussi Super Besse con il loro post-punk e una rappresentanza italiana di prim’ordine grazie a nomi come Beatrice Antolini, Fragments of Light e Giungla.
Al Teatro Valli “Lucrezia Borgia” inaugura la stagione lirica
La “Lucrezia Borgia” di Donizetti, apre la stagione lirica della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia venerdì 6 dicembre alle 20 al Teatro Valli, con replica domenica 8 dicembre alle 15.30. L’opera, che debuttò nel 1833, è qui proposta nella nuova edizione critica a cura di Roger Parker e Rosie Ward per Casa Ricordi. Intorno a questa opera, la Fondazione I Teatri ha costruito un focus che approfondirà i tanti aspetti di una delle figure femminili più controverse e affascinanti del Rinascimento italiano ed europeo.
Notte di Luce
Anche quest’anno, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, Reggio Emilia cambia aspetto con Notte di Luce. Sabato 7 dicembre il centro storico della città sarà illuminato solo da lanterne e candele per raccontare simbolicamente la differenza. Alle 17.30 tutti i bambini della città sono invitati a partecipare con il proprio mantello da supereroe alla Camminata della Banda degli strani che si svolgerà da piazza Fontanesi a piazza Prampolini. Alle 18 in piazza Prampolini i concerti di Mara Redeghieri, Julie’s Haircut, Chameleon Mime.
“Storie sulla pelle”, incontro con Nicolai Lilin
La mostra “What a wonderful world” – a Palazzo Magnani e ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia fino all’8 marzo 2020 – approfondisce il tema dell’Ornamento, considerandolo non solo come abbellimento, ma come parte della quotidianità. L’incontro di sabato 7 dicembre con Nicolai Lilin – l’autore di “Educazione Siberiana”, “Storie sulla pelle”, “Il marchio ribelle” – sarà l’occasione per approfondire le molteplici valenze del tatuaggio, l’ornamento contemporaneo per eccellenza, attraverso la sua esperienza personale e la sua narrativa. L’incontro si tiene alle 17.30 al Laboratorio Aperto Urbano dei Chiostri di San Pietro.
Al Teatro delle Passioni la prima di “Nozze” di Elias Canetti
Sabato 7 dicembre al Teatro delle Passioni di Modena debutta la nuova produzione di ERT Fondazione, “Nozze” di Elias Canetti, con la regia di Lino Guanciale. L’attore abruzzese, all’esordio alla regia, porta in scena il primo testo teatrale di Elias Canetti che, dietro al grottesco e apocalittico narrare degli odi e delle basse bramosie da condominio, prefigura la folle catastrofe dell’Europa nera dei nazionalismi tra le due guerre mondiali. “Nozze” rimarrà in scena a Modena fino a domenica 15 dicembre (tranne lunedì 9 dicembre).
Nicolò Carnesi al Castello Campori
Domenica 8 dicembre alle 18.30 al Castello Campori di Soliera (MO) Festa del Racconto e Arti Vive presentano il concerto di Nicolò Carnesi. Il cantautore siciliano, uno dei nomi più brillanti e ispirati della nuova generazione, porta dal vivo il suo quarto album, “Ho bisogno di dirti domani”, uscito a ottobre.
Tutti gli eventi da non perdere, secondo noi
Che concerti ci sono in giro?
In occasione dell’uscita del nuovo atteso album in studio, “The Year Of The Rat”, gli Einstürzende Neubauten partiranno per un tour europeo che toccherà anche l’Italia. La band di Blixa Bargeld, Alexander Hacke, NU Unruh, Jochen Arbeit e Rudi Moser sarà il 14 settembre 2020 a Roma, il 15 settembre a Milano e il 16 settembre a Bologna. Trovate questo e molto altro alla pagina dedicata ai concerti in arrivo nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, in Emilia e dintorni.
Tutti i live
Le mostre da vedere
Al MATA di Modena inaugura la mostra del fotografo giapponese Kenro Izu, “Requiem for Pompei”. A Reggio Emilia, a Palazzo dei Musei apre al pubblico “Da Guercino a Boulanger. La Madonna di Reggio, diffusione di un’immagine miracolosa” e ai Chiostri di San Domenico “Strumenti musicali etnici dal mondo“. Ultimi giorni invece per “Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977” alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo.
Tutte le mostre
Vi raccomandiamo di verificare sempre l’effettivo svolgimento degli eventi
visitando la relativa pagina web.