CUS MOLISE DA APPLAUSI NELLA COPPA ITALIA DI GYM BOXE. FABRIZIA MASTROPAOLO SUL GRADINO PIU’ ALTO DEL PODIO

gli atleti del Cus Molise che hanno preso parte alla kermesse Umbra

gli atleti del Cus Molise che hanno preso parte alla kermesse Umbra

Applausi a scena aperta, consensi e risultati di rilievo. Con tutto questo e molto altro ancora, la squadra di pugilato del Cus  Molise che ha messo in campo cuore, passione e sacrificio, è tornata da Foligno, sede della Coppa Italia Amatori di Gym Boxe. Fabrizia Mastropaolo si è laureata campionessa italiana nella categoria juniores femminile con una prestazione sontuosa fatta  di cuore, tecnica e testa. Questo risultato la ripaga dei sacrifici fatti e del duro lavoro svolto in palestra per preparare l’appuntamento in terra umbra. Grazie alla prestazione di Mastropaolo il Cus Molise è riuscito a salire sul gradino più alto del podio nella kermesse tricolore. Ma le soddisfazioni non sono finite qui perché hanno raggiunto la semifinale Teresa Mascione (senior femminile), Giuseppe Nanni (Junior maschile), Antonio Giliberto (senior maschile), Enrico Stanziano (master maschile). Prestazioni sopra le righe che confermano il valore e la qualità del lavoro svolto in palestra sotto la guida del tecnico Francesco Pisapia. “Sono felicissima per questa vittoria – afferma Fabrizia Mastropaolo di ritorno dall’Umbria – orgogliosa di aver rappresentato nella maniera migliore possibile il Cus Molise. Ho messo in campo tutto quello che avevo dentro ed è arrivata la vittoria. E’ un risultato che voglio condividere con i miei compagni di squadra e di allenamento con i quali c’è un grandissimo rapporto. Un grazie al nostro tecnico Francesco Pisapia che ci prepara con grande professionalità e competenza sempre nella maniera migliore. L’auspicio è quello di poter continuare ad ottenere tanti altri risultati di questo spessore”. Sulla stessa lunghezza  d’onda anche Teresa Mascione.  “Sono stati due giorni lunghissimi di match avvincenti e combattuti fino alla fine – spiega – con il cuore e la voglia di arrivare sul podio. Complimenti a  Fabrizia che è riuscita a portare a casa un risultato straordinario. Adesso continuiamo a lavorare con grande grinta e determinazione per arrivare sempre il più lontano possibile”.

Fabrizia Mastropaolo sul gradino più alto del podio a folignoTeresa Mascione