Calcio Promozione Molise : Termoli 2016-Carovilli-0-4

IMG_7477

di Marco Edmondo SommaIMG_7477
TERMOLI 2016: Capozzi 5, Del Torto 5, Scarpone 6,5, Rossi 5, Socci 4, Ciccarelli 5 (70’ Marzoli 5), Pardi 5 (74’ Russo sv), Letto 5, Impicciatore 5, Bagnoli 5, Coppola 4,5

Allenatore : Paolo Di Lena.

A disposizione : Cacchione, Perino e Bracone.
CAROVILLI: Pallotta 8, Del Riccio 6 (46’ Colucci 6,5), Di Ciocco 6 (70’ Berardi Nicolò sv), Vitullo 6. (82’ Padula sv), Parisi 6, Nuosci 7, Poleacovshi 6 (88’ Di Ianni sv), Tomassini 7, Vacca 7 (74’ Lombardi sv.), Berardi Christian 8, Berardi 20191123_143750Thomas 6,5.

Allenatore : Marco Palazzo.

A disposizione : Conti e Rossi.
ARBITRO: Aurisano Marco di Campobasso

Assistenti : Christian Colaneri di Isernia e GianLuca Farina di Campobasso.
RETI: 18’, 22’ e 91’ Berardi Christian, 49’ Vacca.
Espulso al 77’, nel Termoli 2016, Socci per somma di ammonizioni.20191123_143532

Ammoniti Letto, Ciccarelli, Del Torto e Coppola M. (T); Di Ciocco (C).

Angoli : 8-6

Spettatori : 100 circa.

Botto Carovilli a Termoli e per il 2016 è notte fonda. Gli alto molisani IMG_7476impongono una quaterna ad una squadra in netta difficoltà. Dopo un minuto Rossi ci prova in corsa, sfera alta. Al 4’ Poleacovshi  in contropiede, conclusione deviata in angolo. Quattro più tardi e Berardi Christian ci prova in corsa, sfera alta. Poco prima del quarto d’ora Pardi lavora un buon pallone a destra, sfera in mezzo per Rossi che calcia fuori. Al 18’ il confronto si sblocca, Berardi Christian inizia lo show : fugge sulla sinistra, rientra e con il destro trafigge Capozzi, uno a zero. Due giri di lancette ed il numero 10 altomolisano conclude in corsa, Capozzi si salva in angolo. Al 22’ il bis è servito, dalla lunetta è Parisi a mettere in mezzo e Christian Berardi gira al volo in una difesa completamente ferma, due a zero. Cerca di rimettersi in carreggiata il Termoli con Scarpone su azione 20191123_144016personale, al 27’, conclusione dal fondo e Pallotta da campione devia in angolo. Al 41’ tocco involontario di Nuosci su Impicciatore che serve Pardi, conclusione violenta e traversa colpita. Ripresa con Scarpone che al 3’ crossa bene per Impicciatore che di testa, da ottima posizione, scarica sul fondo. Al 4’ gara in ghiaccio : maldestro disimpegno difensivo e Vacca ne approfitta per il tre a zero dal limite dell’area. Al 10’Pardi ci prova con un tiro a giro che Pallotta devia in angolo; sugli sviluppi è Scarpone a saltare più alto di tutti ma deve fare i conti ancora con l’estremo pentro. Tre minuti più tardi l’azione è la fotocopia della precedente, questa volta è Coppola a svettare con Pallotta ancora protagonista in angolo. Al 24’ Del Torto costruisce sulla fascia, la difesa del Carovilli libera, arriva in corsa Bagnoli ma la sua conclusione è deviata in angolo dai tanti difensori appostati in area. Nel finale, in extra time, su punizione Christian Berardi trafigge dai 25 metri Capozzi completamente coperto. Finisce con i musi lunghi e, forse, qualche preoccupazione in casa adriatica; il Carovilli pensa alla salvezza con i tre punti acquisiti.