Calcio Eccellenza Molise 6a giornata : Aurora Ururi-Calcio Termoli 1920-1-4

IMG_9746

di Pino SommaIMG_9746

 

AURORA URURI: Silvestri 5,5, Campofredano Michelangelo 5,5. (66’ De Luca 5,5), D’Arienzo 5,5, Di Rosa 5 (55’ Campofredano Teodorino 4), Marcovicchio 5, Ponzanesi 5,5, Sciarretta 5 (55’ Aurelio 6), Colabella 6, Di Lullo 6, Finizio 5,5, Ferrara sv (22’ Barbieri 5)

Allenatore : Rocco Melchiorre.

A disposizione : Cammisa, Scarati e Iannacci.

TERMOLI: Bruno 7, Cuman 6, Mascolo 6, Ndiaye 6, Mazzone 7 (65’ Toure 6,5), IMG_9744Ciccotosto 6 (60’ Polletta 6), Rosafio 6,5, Marascalchi 7, Silvano 7, Rodrigues 6, Flor Barrios 6,5 (77’ Santarelli sv).

Allenatore : Paolo Cortellini

A disposizione : Montino, Sow, Tallevi e Giardiello.

ARBITRO: Nicola Di Mario di Campobasso

Assistenti : Antonio Pio Del Balso e GianMarco Petrillo di Campobasso .IMG_9743

MARCATORI: 12’ Silvano (T), 33’ Marascalchi (T), 47’ Rosafio (T), 88’ Toure (T), 90’ Di Lullo (AU)

ESPULSI: Teodorino Campofredano al 25’ st e Mascolo al 28’ st entrambi per doppia ammonizione.

AMMONITI: Rodrigues (T), Flor Barrios (T), Marcovicchio (AU), Rosafio (T), IMG_9745Campofredano M. (AU), Mascolo (T), Di Rosa (AU), Mazzone (T), Campofredano T. (AU), Marascalchi (T), Cortellini (all. T.)

Angoli : 10-3

Spettatori : 200 circa.

 

 

Il nuovo corso del Calcio Termoli si nota ad Ururi dove i giallorossi passano con una gara spavalda. Cronaca intensa : al 5’ è Finizio che parte in velocità, palla in mezzo dalla sinistra e difesa ospite in difficoltà, Ndaye salva sulla linea. Al 12’ la rete che sblocca il IMG_9747confronto : sugli sviluppi dell’angolo di Marescalchi, Silvano in area si abbassa avvitandosi per depositare in rete il vantaggio, uno a zero Termoli. Cerca dopo due giri di lancette l’Aurora di rimettersi in carreggiata : Di Rosa dalla lunetta, conclusione alta. Al quarto d’ora è capitan D’Arienzo a cercare la soluzione personale, Bruno para a terra. Al 21’ errore nella tre quarti carrese, Silvano si invola ma il suo destro è ribattuto con i piedi da Silvestri. Poco prima della mezz’ora Marescalchi lancia Rodrigues che calcia in corsa con il mancino alto. Al 30’ anche il baby Colabella cerca la soluzione isolata, dai venti metri, ma Bruno para a terra. Al 33’ il bis : Rosafio di forza chiede e ottiene il triangolo a Marescalchi, primo tiro ribattuto da Silvestri, sul pallone è il veneziano a IMG_9748scaricare in rete il due a zero. Tre minuti dopo l’Ururi rischia grosso per un cattivo disimpegno di Di Rosa, ma Rosafio sciupa il tris. Al 38’ Barbieri ci prova, sfera alta. Nel finale di tempo è il baby Sciarretta con il mancino a calciare da buona posizione alto. Ripresa con il numero sette di casa che ci prova ancora con il piede sinistro, sul fondo; sul capovolgimento di fronte parte il contropiede adriatico con Marescalchi che offre a Rosario il tris, l’italo svizzero non sbaglia, 0-3. Al 8’ sugli sviluppi di un angolo è Finizio a trovare la girata giusta ma Bruno è insuperabile. Al quarto d’ora Colabella su punizione coglie il palo. Cinque giri di lancette e la punizione del numero 8 di casa è girata di testa da Di Lullo, traversa piena. Al 28’ Di Lullo trova un varco in IMG_9749contropiede ma la sua conclusione in corsa è murata da Bruno. Alla mezz’ora, da corner, la testa di capitan D’Arienzo per l’ennesimo legno carrese. Al 43’ una ripartenza termolese è micidiale per i locali che con Tourè, da poco in campo, subiscono un incredibile poker. Nel finale Di Lullo, di testa, sugli sviluppi di un angolo rende leggermente meno amara la sconfitta per un Ururi che subisce uno stop casalingo dopo due anni.