ANGAISA News del 22 gennaio 2021

angaisa news
Testatine_News_2017_Light_Blue.jpg

22 gennaio 2021 | Settimana 3

01_EconomiaCovid.jpg

ECONOMIA

Falsa partenza anche nel 2021

Visto il peggioramento della situazione sanitaria e il prolungamento delle misure di contrasto alla pandemia, non è detto che il 2021 porti l’atteso “rimbalzo” dell’economia italiana. Queste le conclusione dell’Ufficio Studi confederale nell’ultimo numero di Congiuntura Confcommercio. A dicembre l’Indicatore Consumi Confcommercio è sceso su base annua dell’11,1% rispetto al -16,2% di novembre, sintesi di un leggero calo dei beni (-0,6%), mentre per molti servizi di mercato, anche per l’inasprimento delle restrizioni nel periodo delle festività natalizie, la caduta ha ampiamente superato il 50%. Quanto al Pil di gennaio, la stima è di un -0,8% su dicembre, quinto calo consecutivo, e di un -10,7% sullo stesso mese del 2020. Nel quarto trimestre il Pil dovrebbe ridursi del 3% rispetto al terzo quarto del 2020 e del 7,5% tendenziale per una chiusura annua a -9%.

02_Energia.jpg

ENERGIA

E’ l’ora del mercato libero

Il primo gennaio 2021 è una data importante per le PMI italiane, visto che per rifornirsi di energia dovranno obbligatoriamente rivolgersi al mercato libero dell’elettricità, abbandonando – anche se c’è la possibilità di farlo per gradi – il cosiddetto servizio di maggior tutela. Ciò porterà a una maggiore competizione tra i fornitori e, di conseguenza, dovrebbe provocare un abbassamento dei prezzi a favore delle imprese. Mercato libero dell’energia elettrica e del gas significa che tutti gli utenti possono scegliere liberamente da quale venditore e a quali condizioni economiche comprare l’energia elettrica o il gas metano. Fin quando un utente domestico non passa al libero mercato si dice che acquista luce e/o gas in regime di maggior tutela. La differenza fondamentale tra mercato libero e mercato tutelato risiede nel prezzo dell’energia. Confcommercio ha predisposto un video divulgativo e una sintesi dei principali aspetti operativi legati all’attuale fase di transizione.

03_Superbonus110.png

FISCO

Superbonus 110%, attivato il portale informativo del Governo

Dal 19 gennaio è online, all’indirizzo http://www.governo.it/superbonus, il sito dedicato al Superbonus 110%, fortemente voluto dal Sottosegretario Riccardo Fraccaro, dove, oltre a tutte le informazioni sui requisiti e su come ottenere la detrazione, è presente una sezione FAQ (risposte alle domande frequenti), a cura dell’Agenzia delle Entrate e dell’Enea, con la possibilità di sottoporre eventuali quesiti. Si tratta di un utile strumento informativo rivolto soprattutto ai potenziali fruitori degli incentivi, che presenta in maniera sintetica ma esaustiva, all’interno di specifiche aree tematiche, le indicazioni principali relative alla normativa, la Guida, le FAQ e gli interpelli dell’Agenzia delle Entrate, le FAQ di Enea, i presupposti per ottenere il superbonus, ecc. In parallelo, è stata promossa una campagna di comunicazione dedicata alle opportunità del superbonus, con un apposito video divulgativo.

04_WebinarBonus.jpg

FORMAZIONE

Webinar “Bonus e Superbonus, le novità della legge di bilancio”

Si terrà giovedì 28 gennaio, dalle 16 alle 18 circa, il nuovo webinar ANGAISA dedicato alle proroghe e novità, introdotte dalla recente legge di bilancio, relative al superbonus 110%, al nuovo bonus idrico e agli altri tradizionali bonus applicabili nel settore dell’edilizia. Verranno inoltre commentati i principali chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la circolare 30/E del 22 dicembre. Inoltre verranno presentati i servizi erogati da ETeam/Diesselle, riservati alle aziende distributrici ed ai loro clienti installatori, per la corretta gestione e trasferimento dei crediti fiscali conseguenti allo sconto in fattura o alla cessione del credito. Interverranno Massimiliano Martino, dottore commercialista, e Lorenzo Epis, consulente tecnico ed esperto della società ETeam.

Per informazioni: formazione@angaisa.it

05_Blu&Rosso2201.jpg

STAMPA

Il numero 275 di Blu&Rosso

Nel n. 275 (novembre/dicembre) di Blu&Rosso, il magazine ANGAISA rivolto al trade ITS, due esclusivi rapporti Cerved sull’andamento del mercato dei sanitari e degli impianti per l’edilizia. Nella rubrica “Tendenze”, il servizio dedicato a box e cabine doccia, complementi d’arredo sempre più versatili. Le prospettive future per la distribuzione ITS e i cambiamenti in atto sono alcune delle tematiche affrontate nell’articolo dedicato al Convegno ANGAISA, tenutosi per la prima volta in modalità digitale. La parola alla distribuzione: la redazione ha intervistato cinque aziende centenarie (Bertani, Finalco, Pattono, Odorisio e Orsolini) per cercare di mettere a fuoco il rapporto tra la loro “storicità” e un periodo come quello attuale, segnato dal Covid-19, caratterizzato da un notevole dinamismo e da grandi cambiamenti.

Dal 1956 ANGAISA è l’Associazione nazionale di categoria dei distributori idrotermosanitari italiani più qualificati. Per informazioni relative ai servizi riservati ai Soci e alle modalità di adesione: info@angaisa.it.

Angaisa_logo.jpg

 

Servizi ANGAISA S.r.l. – Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di ANGAISA
Via G. Pellizza da Volpedo, 8 – 20149 MILANO – Tel.: 02-48.59.16.11 – Fax: 02-48.59.16.22 – Partita IVA: 07614040157

Seguici su

Facebook.png          Twitter.png          Linkedin.png           Youtube.png