Ginnastica ritmica : la termolese Paola Simone festeggia gli ottimi risultati alle finali nazionali di Rimini.

IMG-20220704-WA0006

IMG-20220704-WA0005di Pino Somma

Esordio con il botto alla prima presenza in campo nazionale per la decenne  Paola Simone della società ASD Futurgimnica di Termoli che, insieme ad altre 9 ginnaste adriatiche hanno gareggiato a Rimini per le finali nazionali Silver 2022. La giovanissima atleta basso molisana si è classificata 4° nella categoria LB1 A2 e tra le prime dieci nella specialità di fune e cerchio. Rilevante il percorso della Simone che si è affacciata per la prima volta in una competizione nazionale mettendo in vetrina la sicurezza e la grande preparazione atletica avuta dalla professoressa Daniela Catenaro. Della  ASD Futurgimnica di Termoli  anche altre atlete hanno avuto buoni risultati in classifica, facendo salire alla ribalta il prezioso lavoro svolto dalle ragazze termolesi che si sono allenate a ritmo elevato per tutto l’anno sportivo. Festa grande in casa Simone per Paola, in una famiglia di sportivi (papà Renato ex arbitro ed Antonio capitano dei ragazzi di calcio della polisportiva Ss Pietro e Paolo di Termoli), anche la più piccola ha potuto raccogliere consensi. Entusiasta la baby termolese : “ Devo essere sincera è stato difficile vincere l’impatto iniziale, ma poi, dopo aver chiuso un attimo gli occhi, sono riuscita a portare a buon fine ogni gara – ha detto la giovane Paola Simone – per me contava molto l’esperienza in pubblico, i risultati un po’ meno, ma questi spronano per il futuro; ringrazio la professoressa Daniela che mi ha caricato per questa splendida finale e poi le istruttrici che mi hanno seguito Monica Fiardi, Annachiara Sabetta e Simona Vaccarella”.IMG-20220704-WA0008