Fondazione di Vignola : A riveder le stelle – Stranestorie Mitichestelle

email-header-generico

 

Image
Image

Vignola

Giovedì 4 agosto

Corte delle Sale della Meridiana – Via L.A. Muratori, 1 – ore 21.00

 

STRANESTORIE MITICHESTELLE

di e con Alessandra Tomassini Stabile ed Elisa Zinnamosca

Centro Teatrale Minimo

 

Prosegue l’appuntamento estivo con la rassegna A riveder le stelle.

Nel secondo appuntamento si esibiranno Alessandra Tomassini Stabile ed Elisa Zinnamosca del Centro Teatrale Minimo con lo spettacolo reading Stranestorie Mitichestelle, un piccolo viaggio alla ricerca delle nostre origini tra miti, costellazioni, racconti e musica, tracciate dalla mappatura del cielo e da quelle strane luci che lo abitano.

Nelle Metamorfosi di Ovidio si racconta che Zeus diede all’uomo un viso perché potesse alzare lo sguardo e guardare le stelle. Ora come allora la volta celeste custodisce il mistero della creazione, della vita e della morte, della bellezza e dell’amore. Nel tempo sono cambiati il paesaggio, il territorio, gli usi e i costumi di ciascun popolo, mentre l’unica cosa che è rimasta immutata è il cielo notturno che ci sovrasta, tale e quale a quello che sovrastava i nostri avi.

 

 

 

Secondo appuntamento

Giovedì 4 agosto, ore 21.00

 

STRANESTORIE MITICHESTELLE

di e con Alessandra Tomassini Stabile e Elisa Zinnamosca

Centro Teatrale Minimo

 

 

 

Per informazioni

 

info@fondazionedivignola.it

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

info

fondazione di vignola
Tel. 059765979
info@fondazionedivignola.it

www.fondazionedivignola.it