attualità : furti in città, si chiedono più controlli

Termoli, i cittadini chiedono sicurezza ai politici

di Marco Somma

I cittadini termolesi chiedono assistenza e tutela ai politici, lo fanno in questo particolare momento dove la campagna elettorale è entrata nel vivo. Sul piatto il discorso della tutela familiare, con la salvaguardia delle case, oggi più che mai prese di mira soprattutto dai ladri. Il popolo termolese vuole sicurezza, vuol dormire tranquillo, come si suol dire. E di questi tempi c’è da preoccuparsi non poco per la continua raffica di furti nelle case con il conseguente furto di auto. I cittadini si chiedono dove sono le forze dell’ordine, e poi possibile che non si riesce a bloccare questa epidemia in città. La settimana scorsa sono stati denunciati quattro svaligiamenti di appartamento, ed un auto rubata. Una serie di furti fotocopia che sarebbero opera di professionisti. Tutti i colpi sono stati realizzati con blitz serali di pochi minuti, una volta verificata l’assenza dei proprietari. Secondo alcuni testimoni ad agire sarebbe una banda di pugliesi. I quattro furti sono stati realizzati nelle notti di sabato e domenica. I topi di appartamento sono passati da una casa all’altra rubando svariate centinaia di euro, gioielli, capi d’abbigliamento e anche elettrodomestici da cucina. In una delle case svaligiate i ladri hanno trovato le chiavi della Golf del proprietario e hanno rubato l’auto, poi ritrovata dai carabinieri. Sembra che i ladri abbiano messo le mani anche su un’altra vettura, poi ritrovata dal proprietario. Le forze dell’ordine hanno organizzato controlli e posti di blocco soprattutto la sera nei quartieri periferici.

Be the first to comment on "attualità : furti in città, si chiedono più controlli"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*