sport : montenero calcio

di Pino SOMMAImmagine 043
Una resa incondizionata che nessuno si sarebbe mai aspettato, invece il Montenero Calcio cade anche nell’anticipo con il Campobasso 1919 e “stacca in anticipo” il biglietto per i playout, se ci saranno in casa rossoblù. Una battuta d’arresto non preventivata alla vigilia con uno stop che lascia riflettere sul cammino dei bassomolisani. Fabrizio Marsilio, cuore ed anima del centrocampo, non ci sta più e lascia la squadra, insieme all’attaccante Santucci, alla base il rapporto con mister Paolo Di Lena, ed il poco utilizzo in campo : “Una resa incredibile, abbiamo dimostrato anche a Campobasso di meritare il posto che occupiamo, senza gioco, abbiamo costruito poco ed impensierito pochissimo i nostri avversari, pagando a caro prezzo le ingenuità e gli errori – ha spiegato il centrocampista alla sua ultima partita con il Montenero – ho deciso di lasciare per non creare problemi, l’allenatore non mi vede, mi ha fatto scaldare per un tempo intero poi ha preferito altri compagni, non merito questo, e non è la prima volta, lascio spazio ad altri e tolgo il disturbo”. Con Fabrizio Marsilio ha deciso di lasciare anche l’attaccante Santucci. Adesso il Montenero ha gli uomini contati in questo finale di stagione. Domani si torna in campo, ultima gara prima della lunga sosta pasquale, contro i rossoblù, i campani della Virtus Matesina Sant’Angiolese.

Be the first to comment on "sport : montenero calcio"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*